Commissione pari opportunità

La Commissione Pari Opportunità, è proposta ad individuare, promuovere e creare le condizioni per ottenere parità e pari opportunità per gli iscritti all’Ordine, uomini o donne che siano, giovani o meno giovani.
La stessa offre il giusto presidio volto a favorire l’attuazione delle azioni positive necessarie quali: conciliazione dei tempi di vita e di lavoro; promozione dei giovani che hanno intrapreso l’esercizio della professione; passaggi generazionali; proposizione di nuove forme di sostegno per i colleghi e colleghe; gap reddituali.
Al fine di raggiungere tali obbiettivi tutti i Colleghi sono invitati a segnalare alla nostra Commissione iniziative di pari opportunità e a inviare ogni suggerimento e possibili azioni non solo in ambito di pari opportunità di genere ma di pari opportunità nel mondo del lavoro per tutti i cittadini.

Giuseppina Valori - Coordinatrice
Email: giuseppina.valori@virgilio.it

Lucia Albanese
Email: cdl.studioalbanese@gmail.com

Rosella Paoloni
Email: rosellapaoloni@gmail.com

Elisabetta Narcisi
Emai: betta.narcisi@gmail.com

Daniele Soderini
Email: daniele.soderini@gmail.com

Marinella Cicconi
Email: cicconimarinella@virgilio.it

La Commissione per le pari opportunità dei consulenti del lavoro è un organismo permanente, che si propone di contribuire all’effettiva attuazione dei principi di uguaglianza tra i cittadini, sanciti dall’art. 3 della Costituzione, anche mediante l’attuazione di “azioni positive” ai sensi delle leggi 22/06/90 n. 164 e 10/4/91 n.125.
La Commissione è preposta ad individuare, promuovere e creare le condizioni per ottenere parità e pari opportunità a tutti gli iscritti siano uomini, donne, giovani o meno giovani.

Gli scopi della Commissione sono:

- Offrire il giusto presidio volto a favorire azioni positive quali conciliazione tempi di vita e di lavoro, promozione dei giovani che hanno intrapreso l’esercizio della professione, passaggi generazionali, proposizione di nuove forme di sostegno per i colleghi e colleghe, leadership al femminile, gap reddituali;

- promuovere attività di studio, ricerca e documentazione;

- intervenire sulle politiche settoriali del Consiglio allo scopo di valorizzare la visione di genere e delle pari opportunità nell’azione del Consiglio Provinciale

- costituire reti di relazioni con associazioni, organismi di parità e soggetti che operano a livello locale, provinciale e regionale per l’affermazione della cultura di genere e delle pari opportunità generazionali e territoriali.

- Informare, sensibilizzare e diffondere una visione di genere e delle pari opportunità nelle realtà lavorative della professione del Consulente del Lavoro.

La Commissione opera in costante collegamento con il Consiglio Provinciale con il quale promuove incontri su aspetti specifici interessanti la realtà territoriale delle pari opportunità o su tematiche che coinvolgono le categorie professionali, economiche, imprenditoriali, il mondo della cultura, della scuola e dell’Università.

Documenti e atti Commissione Pari Opportunità

Progetto Welcome:

Progetto Welcome: (Acronimo di Welfare dei Consulenti del Lavoro Misure Efficienti) il cui scopo è fornire un valido e fattivo contributo ai consulenti del lavoro che, per motivi personali, familiari e/o di salute possono trovarsi in difficoltà nell’espletamento della propria attività professionale (Consulenti InD) mediante l’affiancamento o la sostituzione temporanea da parte di Consulenti del Lavoro che si dichiarano disponibili alla sostituzione (Consulenti DiS)
Per ulteriori dettagli consulta/scarica i documenti qui sotto:
CONTATTI